In previsione di una seconda ondata di casi di coronavirus, la Cina ha annunciato l’intenzione di testare rapidamente tutti gli 11 milioni di residenti di Wuhan in soli 10 giorni. Un piccolo focolaio di sei casi è stato segnalato durante il fine settimana, dopo un mese senza nuove infezioni. Tutti e sei i pazienti provengono dallo stesso complesso residenziale. Cinque di loro sono asintomatici. I test sono gratuiti e i residenti riferiscono che sembrano essere volontari. Il programma costerà alla città circa 1 miliardo di yuan (~141 milioni di dollari).

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://slate.com/news-and-politics/2020/05/china-testing-11-million-wuhan-coronavirus.html