DoNotPay ha rilasciato un’estensione di Google Chrome che permette agli utenti di condividere servizi in abbonamento a pagamento. Gli utenti non dovranno condividere le password in quanto l’estensione funziona trasferendo il cookie che memorizza lo stato di login esistente, piuttosto che la password.

Tutto quello che gli utenti devono fare è cliccare sull’icona dell’estensione, e questo genererà un link che gli utenti potranno condividere per dare agli altri l’accesso ai loro account.

Mentre di solito non c’è un limite al numero di persone con cui si può condividere un account su servizi come Netflix, ci potrebbero essere dei limiti al numero di dispositivi che possono trasmettere contemporaneamente contenuti in streaming.

https://www.theverge.com/2020/3/9/21171966/donotpay-extension-share-passwords-subscription-services-streaming