Uno dei sottomarini russi è in quarantena dopo che uno dei membri dell’equipaggio è stato probabilmente esposto a COVID-19. Il virus sta iniziando a influenzare la prontezza delle forze militari in tutto il mondo.

La Russia sostiene di aver testato più di 3.700 individui in tutti i suoi servizi armati per COVID-19 il 30 marzo, tutti risultati negativi. Attualmente ci sono 1.836 casi in Russia, e Mosca ha dichiarato il blocco totale.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://www.thedrive.com/the-war-zone/32802/entire-crew-of-a-russian-nuclear-submarine-is-in-quarantine-after-covid-19-exposure