Epic Games ha finalmente rilasciato Fortnite nell’Android Play Store ufficiale, 18 mesi dopo aver rilasciato il gioco come software di terze parti. Google mostra un avvertimento per i software di terzi al di fuori del Play Store, contrassegnandolo come potenziale malware, che secondo Epic ha messo Fortnite in una posizione di svantaggio. Rilasciando il gioco attraverso il Play Store, Epic dovrà ora pagare a Google un taglio del 30% per tutti gli acquisti in-app effettuati attraverso la piattaforma. Epic ha a lungo protestato contro le tariffe della piattaforma App Store e Play Store.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://www.theverge.com/2020/4/21/21229943/epic-games-fortnite-google-play-store-available-third-party-software