La Francia sta costruendo una portaerei a propulsione nucleare per sostituire la sua portaerei Charles de Gaulle entro il 2038. Secondo il presidente francese Emmanuel Macron, la decisione fa parte della strategia francese per il clima, e una nave da guerra a propulsione nucleare produrrebbe minori emissioni rispetto a una a gasolio. Una portaerei aiuterebbe inoltre la Francia a proiettare la sua influenza globale, dato che solo pochi paesi al mondo mantengono le enormi e costose navi. La nuova portaerei peserà circa 70.000 tonnellate e misurerà 300 metri di lunghezza. Sarà progettata per ospitare gli aerei da guerra di nuova generazione e servirà fino al 2080. Il costo stimato della nave da guerra sarà di 7 miliardi di euro.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://apnews.com/article/energy-industry-paris-emmanuel-macron-france-35a0b0a597db97b899108ec8a8c94856