Student guy doing homework and preparing for exam
Student guy doing homework and preparing for exam at university library, free space

In Kenya, la scrittura accademica può far guadagnare ai lavoratori fino a 1.000 dollari al mese, a patto che il lavoro faccia ottenere buoni voti ai clienti.

La frode contrattuale è diventata un’attività lucrativa in Kenya negli ultimi anni. Secondo i ricercatori, il Kenya è il luogo in cui si trova la maggior parte degli scrittori accademici.

Le persone in Kenya sono incredibilmente qualificate con livelli di inglese molto alti e sono in grado di scrivere saggi di alta qualità velocemente. Gli studenti possono aggirare il software anti-plagio appaltando il loro lavoro di ricerca.

L’industria globale degli imbrogli sui contratti vale più di un miliardo di dollari, e gli scrittori in Kenya ne vedono solo una piccola parte perché le imprese si prendono la maggior parte dei soldi.

Alcuni paesi, come l’Australia e molti stati degli Stati Uniti, hanno implementato una legislazione contro la frode contrattuale, e i governi hanno esortato PayPal e Google a bloccare i pagamenti e le pubblicità per i siti web che truffano i contratti. Questo non ha fatto molto per rallentare il settore. Esisterà fintanto che gli scrittori avranno bisogno di soldi e gli studenti dovranno passare i compiti per ottenere la laurea.

https://www.pri.org/stories/2020-01-24/doing-western-students-homework-big-business-kenya