Twitter ha detto ai suoi dipendenti in tutto il mondo di lavorare da casa in risposta alla recente epidemia di coronavirus. Anche Facebook ha dato ai suoi dipendenti il permesso di lavorare da casa, se lo desiderano.

Gli uffici di Twitter negli Stati Uniti saranno ancora aperti se i dipendenti dovranno venire a lavorare di persona. Il virus ha colpito pesantemente l’industria tecnologica, con un calo dei valori delle scorte, conferenze ed eventi cancellati e alcuni dipendenti che si sono ammalati.

Twitter ha già vietato i viaggi di lavoro non critici all’interno dell’azienda.

https://www.vox.com/recode/2020/3/2/21162240/twitter-coronavirus-headquarters-employees-work-from-home