Il codice sorgente di più di 50 società di alto profilo (tra le quali la Banca Nazionale del Lavoro) è trapelato in un repository pubblico di GitLab. Il codice è stato ottenuto dalla scansione di sorgenti di terze parti e da applicazioni DevOps configurate in modo errato. Parte del codice include le credenziali. Il codice sorgente trapelato può avere gravi conseguenze in quanto fornisce ai criminali informatici tutte le informazioni di cui hanno bisogno per sfruttare il software. L’articolo contiene un elenco delle aziende interessate.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://www.tomsguide.com/news/companies-source-code-leak