Le infrastrutture moderne si basano su computer e tecnologia, e molte parti della società smetterebbero di funzionare in caso di un attacco di tipo ransomware.

Il ransomware è un software maligno che codifica o controlla i sistemi informatici fino a quando la vittima non paga un riscatto al criminale.

Sempre più spesso le città, i servizi pubblici e le istituzioni pubbliche sono presi di mira.

Gli esperti di sicurezza utilizzano l’IA per migliorare l’efficacia delle difese contro il malware, ma i criminali potrebbero anche iniziare a utilizzare l’IA per migliorare il ransomware e tracciare attacchi più efficienti. È probabile che il ransomware non sarà visto in giro per uno o tre anni, ma l’IA può già essere utilizzata per trovare obiettivi vulnerabili in un’organizzazione. Gli scienziati hanno creato in-house il malware di IA, quindi è una possibilità reale.