Una nuova forma cristallina di azoto chiamata ‘azoto nero’ è stata creata dai ricercatori dell’Università di Bayreuth. Il suo nome è un riferimento ad un materiale simile chiamato ‘fosforo nero’. La posizione dell’azoto sulla tavola periodica ha a lungo suggerito che un allotropo diverso da quello di dinitrogeno era possibile. La nuova forma è stata creata riscaldando l’azoto sotto estrema pressione a oltre 4.000 gradi Celsius. Sembra avere una buona conducibilità, simile al grafene. Il materiale è ancora instabile e si dissolve rapidamente quando il calore e la pressione si attenuano.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://newatlas.com/materials/black-nitrogen-allotrope-periodic-table/