Byte, un successore dell’applicazione di video brevi Vine, è ora disponibile su iOS e Android. L’app permette agli utenti di caricare e condividere video di sei secondi.
È dotata di funzioni sociali standard come un feed, una pagina Explore, notifiche e profili.

Byte attualmente manca di molte funzioni disponibili nelle app della concorrenza come TikTok, come i filtri di realtà aumentata e gli effetti di transizione.

L’app offre ai creatori di contenuti un modo per generare ricavi in anticipo, qualcosa che altre app di microintrattenimento di solito non offrono. I dettagli su come i creatori di contenuti possono generare entrate saranno presto rivelati.

https://techcrunch.com/2020/01/24/vine-byte/

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here