Lyft ha acquisito Halo Cars, una startup che paga i conducenti per pubblicare annunci in stile taxi sui loro veicoli. Halo attualmente opera solo in due città, quindi è probabile che Lyft abbia acquisito il team per la sua divisione media.

Con Halo, i conducenti a tempo pieno e di alto livello sono in grado di guadagnare fino a 400 dollari al mese per il trasporto di un’installazione pubblicitaria collegata e con capacità video sulle loro auto mentre lavorano.

Gli addetti al marketing possono scegliere le posizioni in cui visualizzare i loro annunci. Lyft ha perso 651,8 milioni di dollari nell’anno fiscale 2019, quindi è probabile che stiano cercando fonti di reddito alternative, come la pubblicità sulle auto. La mossa potrebbe anche avvantaggiare gli automobilisti, che da tempo si lamentano per la bassa retribuzione.

https://www.engadget.com/2020/02/23/lyft-buys-car-top-ad-startup-halo-cars/