Apple e Google hanno annunciato un divieto di utilizzo del tracciamento della posizione nelle applicazioni di tracciamento dei contatti. Le aziende stanno lavorando insieme per creare un sistema di tracciamento dei contatti che le autorità sanitarie pubbliche avranno accesso all’uso. La privacy e il divieto per i governi di utilizzare il sistema per compilare dati sui propri cittadini è un obiettivo primario del progetto.

Il sistema di ricerca dei contatti di Apple e Google utilizza i segnali Bluetooth dei telefoni per rilevare gli incontri e non utilizza o memorizza i dati di localizzazione GPS. Se le autorità sanitarie pubbliche vogliono continuare a utilizzare i dati GPS, dovranno utilizzare soluzioni instabili e che consumano la batteria. Apple e Google consentiranno l’utilizzo del sistema a una sola applicazione per paese, ma sosterranno i paesi che optano per un approccio statale o regionale.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://www.reuters.com/article/us-health-coronavirus-usa-apps-idUSKBN22G28W