I negozi Amazon Go di Seattle utilizzeranno presto la tecnologia di riconoscimento del palmo di Amazon chiamata Amazon One. La tecnologia utilizza il palmo umano come identificazione, collegando i dettagli del palmo al conto della persona. Amazon prevede di offrire il servizio a terzi come rivenditori, stadi ed edifici per uffici. L’identificazione del palmo è stata scelta rispetto ad altre alternative biometriche in quanto l’identità di una persona non può essere determinata solo guardando un’immagine del suo palmo e richiede che qualcuno compia un gesto intenzionale da tenere sopra il dispositivo per utilizzarlo. Chiunque può utilizzare il servizio purché abbia un numero di telefono, una carta di credito e un palmo. I clienti possono cancellare i loro dati biometrici dal portale online dell’azienda se non vogliono più utilizzare il servizio.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://www.theverge.com/2020/9/29/21493094/amazon-one-palm-recognition-hand-payments-amazon-go-store