I ricercatori Disney hanno pubblicato uno studio in cui hanno utilizzato diverse innovazioni e approcci per automatizzare il face-swap per produrre risultati con qualità e risoluzione sufficienti per la produzione di film. Un video di quattro minuti che dimostra la tecnologia è disponibile nell’articolo. Il nuovo algoritmo funziona modificando prima i video per facilitare lo scambio di volti alternativi. Questa tecnologia potrebbe essere utilizzata per abbassare significativamente i costi della produzione cinematografica e televisiva, soprattutto negli scenari in cui vengono utilizzati gli stunt. Tuttavia, potrebbe anche presentare nuovi problemi in quanto potrebbe essere utilizzata per creare una nuova ondata di deep fake di altissima qualità.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://gizmodo.com/disneys-developed-movie-quality-face-swapping-technolog-1844202003