L’acceleratore di particelle più grande del mondo è una struttura che si estende per 17 miglia.

Gli scienziati hanno appena sviluppato l’acceleratore di particelle più piccolo del mondo a 30 micron di diametro, che è circa la metà della larghezza di un capello umano.

L’acceleratore di particelle è stato progettato per essere installato su un chip e aprirà possibilità nella scienza dei materiali, nella chimica e nella medicina.

Si chiama acceleratore laser dielettrico (DLA), e la tecnologia potrebbe portare a macchine a raggi X più economiche e compatte, macchine per radiazioni, apparecchiature di scansione industriale e molti altri dispositivi.

Il DLA è stato progettato da un computer. Ha ancora bisogno di miglioramenti, e ci vorrà ancora qualche anno prima che il DLA sia operativo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here