Neuralink ha programmato un evento per il 28 agosto per aggiornare il pubblico sui suoi progressi. Elon Musk ha twittato sull’evento alla fine di luglio, suggerendo che ci sarebbe stata una dimostrazione dal vivo dell’attività dei neuroni durante l’evento. L’obiettivo a lungo termine di Neuralink è quello di ottenere la simbiosi umana con l’intelligenza artificiale. Il progetto prevede il collegamento di elettrodi in tutto il cervello e la lettura dei suoi segnali neuronali, l’analisi dei segnali, ed eventualmente il tentativo di copiarli o di indirizzarli. Questa tecnologia potrebbe aiutare le persone con problemi neurologici a ripristinare la funzionalità.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!