I recenti disordini in Iran hanno provocato blackout su Internet durante il fine settimana.

Il governo iraniano ha negato un insabbiamento dopo l’abbattimento di un aereo di linea la scorsa settimana.

C’è stato un calo nell’accesso internazionale a internet in Iran il sabato e la domenica, e un calo nella connettività all’Università Sharif di Teheran il lunedì prima di ogni nuova manifestazione.

L’Iran ha usato il blackout di internet come una forma di controllo durante altri periodi di disordini civili. Ogni volta che la rete viene disconnessa, l’economia del Paese ha un costo elevato.

L’Iran ha perso 1,5 miliardi di dollari in quattro giorni durante un blackout a novembre. I blackout stanno facendo sì che sempre più iraniani siano consapevoli del potere di internet.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here