Secondo Apple, i nuovi MacBook Air basati sul processore M1 con 16GB di RAM sono più veloci del 98% dei PC laptop attualmente presenti sul mercato.

In genere, quando un’azienda fa una tale affermazione, pubblica un benchmark, un test di performance o dettagli effettivi su cosa sta basando tale affermazione di marketing. Questo per impedire agli avvocati di lanciare silos missilistici in tutto il mondo.

Il sito web di Apple dice: “M1 è più veloce dei chip del 98% dei PC portatili venduti nell’ultimo anno”. Il sito include anche una nota di dettaglio che afferma: “Test condotti da Apple nell’ottobre 2020 con sistemi MacBook Pro di pre-produzione da 13 pollici con chip Apple M1 e 16GB di RAM. Le prestazioni sono state misurate utilizzando selezionati parametri di riferimento standard del settore. Configurazioni del PC sulla base dei dati di vendita disponibili al pubblico negli ultimi 12 mesi. I test di performance sono condotti utilizzando sistemi informatici specifici e riflettono le prestazioni approssimative del MacBook Pro”.

Quindi, non solo Apple non dice su quali test sta basando le sue affermazioni, ma non dice nemmeno dove si procura i portatili per la comparazione.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://www.pcworld.com/article/3596814/no-the-new-macbook-air-is-not-faster-than-98-of-pc-laptops.html