Il nuovo sistema di calcolo “neuromorfico” di Intel, Pohoiki Springs, contiene 100 milioni di neuroni, circa lo stesso numero di neuroni del cervello di un piccolo mammifero.

I chip per computer tradizionali possono elaborare una grande quantità di numeri, ma non possono ancora funzionare bene con problemi astratti, come l’individuazione della differenza tra cani e gatti. Pohoiki Springs utilizza speciali processori neuromorfi progettati per l’apprendimento automatico, una tecnologia informatica che ha migliorato significativamente le prestazioni con problemi astratti. Il nuovo sistema sarà accessibile tramite il cloud dai membri della Intel Neuromorphic Research Community.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://newatlas.com/computers/intel-neuromorphic-computer-pohoiki-springs/