L’avventuriero Jamie Clarke sentiva che stava cominciando a perdere i contatti con suo figlio Khobe a causa della tecnologia.

Entrambi si erano affezionati all’uso dei loro dispositivi mobili e questo cominciava a renderli più lontani.

Non si è reso conto di quanto fosse diventato grande il problema fino a quando non hanno trascorso un fine settimana in un posto senza connessione internet. Dopo essersi resi conto dell’impatto che la tecnologia aveva avuto sul loro rapporto, Clarke e Khobe hanno iniziato a pianificare un viaggio di un anno attraverso la Mongolia, un viaggio dove avrebbero vissuto senza essere costantemente connessi al mondo.

Hanno trovato il viaggio un’esperienza interessante e cercheranno di applicare alcune delle lezioni che hanno imparato alla loro vita quotidiana.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here