Il Pentagono sta lavorando ad un motore a propulsione termica nucleare che farà volare i satelliti nello spazio.

Permetterà agli Stati Uniti di sfruttare al meglio le risorse minerarie della Luna, oltre a servire come arma. Il progetto si chiama Demonstration Rocket for Agile Cislunar Operations, o DRACO.

La NASA e i militari ritengono che questa tecnologia sarebbe un buon complemento per i suoi piani di ritorno sulla Luna entro il 2024. L’attacco di un piccolo reattore nucleare su un razzo permetterà la creazione di satelliti altamente mobili.

https://www.popularmechanics.com/science/a31102081/pentagon-nuclear-thermal-rocket/