Martedì pomeriggio è stata la prima volta che una missione della NASA è riuscita ad intercettare, interagire e raccogliere campioni da un asteroide. La navicella spaziale OSIRIS-REx da 800 milioni di dollari ha raccolto un piccolo campione di regolith dall’asteroide di passaggio, 101955 Bennu. Asteroidi come Bennu contengono materiali originali della nebulosa solare che è collassata per formare il nostro sole e i pianeti. Possono anche dare indizi su come è iniziata la vita. Su Bennu sono stati trovati minerali di carbonite, suggerendo che l’asteroide era una volta parte di un asteroide ancora più grande con acqua liquida.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://www.engadget.com/nasa-osiris-rex-bennu-sample-collection-221523176.html