Il lander InSight ha fornito dati preziosi sulle attività di Marte. Ha osservato i terremoti, i vortici turbinanti, il tempo e l’alternarsi delle stagioni.

Nonostante i suoi successi, finora non è stato in grado di scavare nel terreno. È stato sviluppato un nuovo piano per spingere la sonda nel pianeta al fine di tracciare le sue variazioni di temperatura.

È probabile che il suolo marziano sia troppo denso perché la sonda possa scavare come previsto. La sonda ha bisogno solo di una piccola regolazione per scavare attraverso il terreno, così gli scienziati della NASA hanno cercato di usare lo scoop alla fine del braccio robotico di InSight per riadattare la sonda. Dopo non essere riusciti a riadattare la sonda, gli scienziati hanno deciso di usare lo scoop per scavare direttamente nel terreno.

Questa è stata una decisione rischiosa in quanto lo scoop non è stato progettato per scavare e potrebbe rompersi, ma la manovra attuale sembra funzionare.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://www.popsci.com/story/space/mars-mole-plan-c/