Una vela leggera realizzata con un foglio di grafene dello spessore di un atomo di carbonio ha superato i test di praticabilità iniziali e potrebbe essere utilizzata per alimentare le navicelle spaziali. Le vele leggere potrebbero potenzialmente permetterci di raggiungere altri sistemi stellari e non richiedono carburante, rendendo le astronavi che ne sono dotate molto più leggere e facili da lanciare. La vela leggera di grafene è stata testata facendola cadere da una torre e colpendola con un laser. Il grafene è relativamente semplice da realizzare ed è possibile produrre vele larghe un chilometro.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://www.esa.int/Science_Exploration/Human_and_Robotic_Exploration/Ultra-thin_sail_could_speed_journey_to_other_star_systems