Ehang, un costruttore di droni cinese, ha mostrato il suo taxi autonomo in una pista di prova in North Carolina.

Era la prima volta che la compagnia riceveva il permesso di volare dall’Amministrazione Federale dell’Aviazione degli Stati Uniti.

Ehang spera di ricevere l’approvazione per le dimostrazioni dei passeggeri nel prossimo futuro.

L’Ehang 216 è un veicolo biposto, completamente elettrico, alimentato da 16 rotori elettrici. Pesa circa 600 libbre e può trasportare fino a 600 libbre di merci o passeggeri.

La Ehang ha effettuato oltre 2.000 voli di prova in tutto il mondo. L’azienda ha recentemente presentato una documentazione alla Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti per rendere pubblico il Nasdaq.

I regolatori cinesi hanno autorizzato la Ehang a lanciare un servizio di mobilità aerea commerciale a Guangzhou.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here