I ricercatori dell’Università di Hong Kong hanno creato un occhio elettrochimico (EC-Eye), un occhio artificiale che ha il potenziale per vedere meglio di un vero occhio umano. L’EC-Eye è modellato su una retina reale, con una curva concava e una superficie costellata da una serie di minuscoli sensori di luce progettati per imitare i fotorecettori su una retina umana. Fili di metallo liquido collegano i sensori, fungendo da nervo ottico. L’occhio può catturare immagini in modo relativamente chiaro rispetto alle alternative esistenti. È disponibile un video di 18 secondi che mostra l’EC-Eye che elabora le forme di alcune lettere.

Iscriviti al nosto canale Telegram, per le notizie in tempo reale!

https://newatlas.com/science/world-first-3d-bionic-eye/